Il Circolo Fotografico Vividi Contrasti di Pisa, in collaborazione con l’associazione OPERA SANTA CATERINA di Livorno organizza il Concorso Fotografico dal titolo:



RidiAMO la vita”



La principale finalità del Concorso è la raccolta di fondi da destinare in beneficenza all’OPERA SANTA CATERINA. L’OPERA SANTA CATERINA è una associazione di volontariato fondata nel 1998 il cui intento è stato fino a ora quello di corrispondere mensilmente a ogni famiglia sprovvista dei mezzi minimi di sopravvivenza per cause varie (come perdita del posto di lavoro o comunque disoccupazione prolungata, malattie gravi e invalidanti, carcere o problemi di droga o alcol), a vecchi soli o donne sole con figli minori, un pacco di generi alimentari corrispondenti al consumo mensile.





Regolamento


Art. 1 – Partecipazione al Concorso Fotografico

La partecipazione al concorso è aperta a tutti coloro che abbiano la maggiore età al momento dell’iscrizione, di qualsiasi nazionalità e ovunque residenti.


Art. 2 – Temi delle fotografie


SEZIONE 1: fotografia singola sul tema “ ridiAMO la vita”:


Ridiamo la vita a un oggetto che metteremmo in soffitta ma che , in mani giuste, diventa coperte, cibo, medicine, libri per coloro che non hanno coperte, cibo, medicine, libri

Ridiamo la vita e la voglia di vita, che sia con un sorriso o una mano tesa, che sia con un gesto eroico o solo una parola, a chi pensa che la vita più nulla abbia da dargli.

Ridiamo la vita e la dignità di vita ai tanti che, nonostante non smettano di lottare, continuano a trovare ostacoli, che sia il mare che vorrebbero mettere tra loro e la guerra, che siano i muri, quelli veri o quelli fatti dall’indifferenza delle persone.

Ridiamo la vita e ridiamo alla vita perché ciascuno possa amare la vita.

A voi Fotografi il compito di testimoniare, attraverso le vostre fotografie, i piccoli e grandi gesti che, in ogni accezione, possono ridare la vita, far ridere alla vita ed amare la vita o altresì di mostrare come invece lo spreco, l’indifferenza e l’egoismo possono portare solo all’aridità.


SEZIONE 2: fotografia singola sul tema “ La vita e il mare


L’Italia è circondata su tre lati dal mare e il mare la caratterizza. Chilometri di coste, spiagge, porti e confini. Vanto e cruccio della nostra Italia. Dalle coste più belle e preservate, agli ecomostri sorti senza rispetto, dalle spiagge turistiche alle baie accessibili a pochi. Dai porti da cui salpano grandi navi o i pescherecci che riforniscono la nostra buona cucina, agli scali che, quasi inesistenti, sono anelito, troppo spesso non soddisfatto, di chi, non per turismo, cerca un approdo sicuro e una nuova vita. I nostri confini, tanto strategici, quanto difficili da gestire, perché come questo mare dà la vita, così è in grado di toglierla. E insieme al mare sempre l’Uomo, che può preservare o deturpare la spiaggia, che parte per una crociera o con la sua barca esce tutti i giorni per andare a pesca. L’Uomo che preferisce rischiare la vita nel nostro mare per sfuggire a un rischio che ritiene maggiore e l’Uomo che mette a disposizione la sua vita, ogni giorno, per salvare chi ha rischiato la propria. Connubio indissolubile quello dell’uomo e il mare: momento di svago, lavoro, via di fuga, strada verso la salvezza o la morte, scenario di atti eroici e di vita quotidiana che ha il sapore di eroismo.

Questo connubio è magistralmente sintetizzato dall’ impegno e l’abnegazione profusi dalla Guardia Costiera e dalla Marina Militare nella fantastica opera di soccorso e di solidarietà, tuttora in corso nel Mediterraneo.

Vita quotidiana dal sapore eroico per tanti Uomini e Donne (Marinai e non) poco conosciuta e riconosciuta, che vogliamo conoscere e far conoscere anche e soprattutto quando questi Uomini e queste Donne trasformano una possibile tragedia in un riuscito gesto di solidarietà: vita quotidiana che può ridare la vita nel “mare nostrum”.

Questo vi chiediamo di rappresentare: il nostro mare, il vostro mare, così com’è, con gli Uomini che, protagonisti, antagonisti, semplici figuranti o eroi lo rendono speciale.


SEZIONE 3: portfolio sul tema La vita e il mare


Art. 3 – Tipologia delle fotografie

Il concorso è per immagini digitali e le fotografie partecipanti potranno essere sia a colori sia in bianco e nero.


Art. 4 –Invio del materiale fotografico

Il termine ultimo per l’invio delle opere è il 15 settembre 2016 .

Per le sezioni 1 e 2, ogni partecipante può inviare un massimo di tre fotografie.

Per la sezione 3 ogni partecipante può inviare un massimo di 10 fotografie.

Le immagini, in formato JPG con lato lungo di 3000 pixel a 300 dpi, dovranno essere inviate all’indirizzo di posta elettronica concorso@vividicontrasti.it indicando come oggetto della comunicazione "Concorso ridiAMO la vita "


I files dovranno essere nominati nel modo seguente: XAAABBB-TITOLO-#

(dove X rappresenta la sezione per la quale partecipa la foto, AAABBB rappresentano le prime tre lettere del cognome e del nome e # il numero progressivo delle foto inviate per ogni sezione). Esempi:

Foto di Mario Rossi che partecipa alla SEZIONE 1 : 1ROSMAR-TITOLOFOTO-1

Foto di Mario Rossi che partecipa alla SEZIONE 2 : 2ROSMAR-TITOLOFOTO-1

Foto di Mario Rossi che partecipa alla SEZIONE 3 : 3ROSMAR-TITOLOFOTO-1


Per le fotografie presentate per la sezione portfolio è indispensabile che la numerazione corrisponda all’ordine in cui le fotografie devono essere mostrate alla giuria.


Non dovranno essere presenti sulle foto firme o loghi di alcun tipo.


Si raccomanda di precisare i dati necessari per permettere la corretta attribuzione delle opere. Tutte le opere trasmesse che non permetteranno un’attribuzione certa dell’autore verranno automaticamente escluse.

La quota individuale di partecipazione, indipendentemente dal numero di sezioni alle quali si intende partecipare, è fissata in € 15,00 da versare tramite bonifico utilizzando le seguenti coordinate bancarie:


Beneficiario: CIRCOLO FOTOGRAFICO VIVIDI CONTRASTI

IBAN: IT 25 X 01030 14003 000000410532

BIC: PASCITM1PI2

Causale: Concorso fotografico


I circoli fotografici possono effettuare un unico versamento per tutti gli iscritti, dando comunicazione via e-mail dell’elenco contenente i nominativi dei partecipanti.


Gli invii delle immagini dovranno però essere effettuati singolarmente da ogni fotografo (citando il rif.to al versamento cumulativo effettuato tramite il circolo fotografico di appartenenza).


In alternativa il pagamento della quota di iscrizione può essere effettuato direttamente c/o il CIRCOLO FOTOGRAFICO VIVIDI CONTRASTI di PISA, in una delle sere di riunione dei soci c/o il Circolo Arci Balalaika in via Montanelli 123, Pisa (accordarsi via e-mail per eventuali appuntamenti).


La quota di partecipazione dà diritto di partecipare a una, ad alcune o a tutte le sezioni del concorso.


L’organizzazione, garantendo la massima cura per il materiale ricevuto, declina ogni responsabilità per la perdita o il danneggiamento delle opere, per cause indipendenti dalla propria volontà.


L’invio delle foto dovrà essere accompagnato dall’attestazione del bonifico (nel caso la quota di iscrizione sia stata versata tramite bonifico) e dalla scheda di iscrizione allegata al presente regolamento, compilata in tutte le sue parti e firmata.


Art. 5 – Uso del materiale fotografico inviato

Ogni autore conserva la proprietà delle foto inviate al concorso.

In nessun caso l’associazione OPERA SANTA CATERINA e Circolo Fotografico Vividi Contrasti , senza previo accordo con il fotografo, potranno cedere a terzi ad alcun titolo le fotografie in concorso.

I partecipanti al concorso autorizzano l’associazione OPERA SANTA CATERINA e Circolo Fotografico Vividi Contrasti a utilizzare le immagini per le sole finalità del concorso, comprese pubblicità e comunicati sul web e sulla carta stampata, con l’unico onere di citare ogni volta l’autore o gli autori delle fotografie.


Art. 6 – Diritti e responsabilità dei Partecipanti

Ogni autore è responsabile del contenuto delle immagini inviate e solleva gli organizzatori da ogni eventuale conseguenza inclusa la richiesta di danni morali e materiali da parte di terzi.

L’invio di immagini da parte del partecipante al concorso fotografico presuppone che lo stesso sia in possesso del copyright relativo alle stesse e delle liberatorie di eventuali soggetti ritratti. In base a quanto stabilito, gli organizzatori non possono essere ritenuti responsabili di controversie relative alla paternità delle immagini o di qualunque altra conseguenza legata alle immagini oggetto del concorso fotografico.


Art. 7 – Giuria

Le fotografie ammesse al concorso saranno valutate da una Giuria qualificata. La Giuria, in fase di composizione al momento della stesura del presente regolamento, verrà comunicata successivamente alla scadenza per l’invio delle foto sul sito web www.vividicontrasti.it .

La Giuria, che si riunirà entro fine settembre, si riserva la facoltà di non accettare immagini la cui realizzazione si presume abbia arrecato danno e offesa al soggetto della stessa o comunque non in linea con lo spirito del concorso.

Il giudizio della Giuria in ordine all'eventuale non ammissione delle opere è insindacabile.


Art. 8 – Premiazione

Lo svolgimento del Concorso Fotografico si terrà a bordo di Nave Vespucci.

Tra tutte le foto inviate saranno premiati i primi classificati di ciascuna sezione con i seguenti premi:



Tema ridiAMO la vita :

1° classificato : buono acquisto di 200 €


Foto singola Tema La vita e il mare

1° classificato : buono acquisto di 150 €


Portfolio Tema La vita e il mare

1° classificato : buono acquisto di 150 €


I premi non sono cumulabili. I premi non ritirati verranno spediti con spese a carico dei vincitori.

Al circolo fotografico con il maggior numero di partecipanti verrà consegnata una targa ricordo come ringraziamento per l’adesione (da questo riconoscimento rimane escluso il CIRCOLO FOTOGRAFICO VIVIDI CONTRASTI organizzatore dell’evento).

Eventuali comunicazioni in merito alla premiazione verranno fatte tramite e-mail e ne verrà dato risalto sul sito www.vividicontrati.it.

La premiazione dei vincitori e l’inaugurazione dell’esposizione di una selezione di fotografie arrivate per il tema La vita e il mare e del portfolio vincitore, si terranno sulla Nave Scuola della Marina Militare Italiana Amerigo Vespucci in data che verrà comunicata successivamente.



Art. 9 – Informativa D. Lgs. 196/2003 sul Trattamento dei dati personali

Si informa che in conformità al D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196, i dati personali forniti dai partecipanti con la compilazione della scheda di iscrizione, raccolti e trattati con strumenti informatici, saranno utilizzati per individuare i vincitori e per identificare gli autori delle fotografie nelle varie occasioni in cui queste saranno esposte o pubblicate e per le comunicazioni relative al concorso stesso. Il partecipante ha il diritto di accedere ai dati che lo riguardano e di esercitare i diritti di integrazione, rettifica, cancellazione ecc. garantiti dall’art. 13 del citato Decreto, al titolare del trattamento. Titolare del trattamento è l’associazione “CIRCOLO FOTOGRAFICO VIVIDI CONTRASTI", con sede c/o lo Studio Commerciale Frullini, in via San Martino, 77 – 56125 Pisa. Il conferimento dei dati ed il consenso al relativo trattamento sono condizioni necessarie per la partecipazione al concorso.









SCHEDA DI ISCRIZIONE AL CONCORSO FOTOGRAFICO “RidiAMO la vita”


Nome e cognome


Indirizzo


Data di nascita


E-mail


N° cellulare


Circolo di appartenenza (eventuale)



Titolo opere e breve descrizione

tema RidiAMO la vita


  1. _______________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________


2. ________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________


3. ________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________

Titolo opere e breve descrizione

tema La vita e il mare


  1. _______________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________


2. ________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________


3. ________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________


Titolo portfolio e breve descrizione

tema La vita e il mare – portfolio

(numero fotografie _____)

________________________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________





Dichiaro di essere l’unico autore delle fotografie presentate.

Dichiaro inoltre che il materiale inviato non viola in nessun modo i diritti di terzi, le leggi e i regolamenti esistenti e mi assumo ogni responsabilità relativa al contenuto, sollevando sin d’ora gli organizzatori da qualsiasi responsabilità inerente la pubblicazione dello stesso.

Dichiaro di aver acquisito dalla persona/e ritratta/e l’autorizzazione all’utilizzo dell’immagine fotografica ed il consenso informato al trattamento dei dati personali in essa eventualmente contenuti.

Autorizzo gli organizzatori ad utilizzare e pubblicare le fotografie inviate (con indicazione del titolo e nome dell’autore) per gli scopi legati al concorso indicati nel regolamento.

Autorizzo al trattamento dei dati personali ai sensi del d.lgs. 196/2003.




Luogo e data ____________________ Firma ___________________________



Autorizzo gli organizzatori a cedere la stampa delle fotografie eventualmente esposte, corredate dal nome dell’autore, a fronte di un’offerta che andrà all’Associazione Opera Santa Caterina. [Sì] [No]



Luogo e data ____________________ Firma ___________________________